Ceramiche Cerreto
Le ceramiche di Cerreto Sannita
17 Febbraio 2021
Sannio in 3 giorni
Cosa vedere nel Sannio in 3 giorni
7 Giugno 2021
Vedi tutto

Cos’è la Staycation? È il trend del 2021

Staycation

Ehilà viaggiatore! Hai mai sentito parlare di staycation?

Staycation

Dunque, se non sai cos’è o come funziona non preoccuparti, perché sei nel posto giusto. Tenendo conto del fatto che in questo momento siamo impossibilitati a muoverci puntando verso Tokio o Copenaghen o Tallin o Lisbona, e che dobbiamo “ridimensionarci”, devi sapere che da quando è iniziata questa maledetta pandemia di coronavirus, la tendenza della staycation è diventata la nuova roadmap del turismo. Per questo motivo è giunto il momento di parlarne, perché si tratta di un nuovo modo di viaggiare che valorizza il locale e che senza dubbio segnerà questo 2021, sappilo!

Comprensibilmente stai alzando il ditino per domandare: ma cosa significa staycation? Ebbene, Staycation è l’unione tra le parole “stay” (soggiorno) e “vacation” (vacanze), quindi parliamo essenzialmente di vacanza a casa.
La staycation è quindi la scelta di restare nella propria città o provincia per godersi le attività offerte dall’ambiente più vicino, senza dover percorrere lunghe distanze. È qualcosa come essere un turista nella propria città, scoprirne angoli sconosciuti e riaprire gli occhi su di una bellezza sottovalutata o semplicemente non considerata. Stiamo parlando dunque di visitare i principali monumenti della zona, i musei, passeggiare per parchi, viali, magari fiumi, scoprire i paesi e i borghi, esplorare il proprio quartiere e anche scegliere nuovi ristoranti, provare un hotel termale e altre attività simili a queste.

Quali sono i vantaggi della staycation?

Certamente tanti! A cominciare da quello più ovvio: il risparmio finanziario. La convenienza è un fattore fondamentale in questo momento, ma lo sarà anche nell’immediato futuro considerato l’andamento generale che potrebbe condurci a potenziali crisi finanziarie (speriamo di no!).  A causa della pandemia dunque, la staycation è tornata al centro dell’attenzione; le limitazioni alla mobilità e l’obiettivo di ridurre al minimo i contagi hanno contribuito ad una disconnessione collettiva (non online), il che ci porta al loro secondo vantaggio: la sostenibilità. Promuovere il turismo locale diventa così anche una scelta nella direzione della green transition, poiché l’eliminazione degli spostamenti tramite mezzi di trasporto altamente inquinanti e il rallentamento dell’esperienza di fruizione turistica, sono fattori che stanno contribuendo attivamente e fattivamente al cambiamento.
Non da ultimo, c’è la comodità di non dover fare le valigie, organizzare il viaggio e affrontarne tutte le vicissitudini, soprattutto se ci sono aeroporti e stazioni coinvolte.

Ora che sai tutto quello che c’è da sapere su questa tendenza, è tempo di metterla in pratica senza indugiare ancora! Per questo abbiamo selezionato per te alcune “idee di soggiorno” a nostro avviso imprescindibili, perché qui non si tratta di chiudersi tra quattro mura e fruire di percorsi museali 3D o di spettacoli teatro-musicali nemmeno tanto ripensati per lo streaming, e non riguarda, in un certo senso, nemmeno la speranza di tornare a fare viaggi intercontinentali. Qui fondamentalmente si tratta di “sfruttare” questo assurdo momento cercando il buono in questa tragica situazione. Come? Tentando di godere di tutto ciò per cui in genere non si ha tempo, sia dentro che fuori casa.

Quindi che tu viva in Lombardia o in Piemonte, o magari lavori a Firenze ma vivi in provincia, oppure che tu vivi a Palermo o a Bologna o a Cagliari, ciò conta ora e ciò che potresti fare, è essere turista attivo del tuo territorio. Puoi ricercare esperienze autentiche (enogastronomiche, storico-artistiche, laboratoriali) e scorci mai visti, e puoi considerare la bellezza che hai appena fuori casa, e che prima magari non consideravi.

Ora caro lettore/viaggiatore concedici una piccola marchettina.
Se stai leggendo questo piccolo articolo dalla Campania o dal Molise o dalla Puglia, o magari sei nei pressi di Roma o in Lucania, puoi anche accarezzare l’idea della prossimità
e scoprire con un click tutto ciò che può offrirti il Sannio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *